home   www.piacenzamarce.it

Domenica 10 Giugno 2012

 

22ª Marcia dei Vigneti

 

Prato Ottesola di Lugagnano

 

Dedicato a Prato Ottesola  2012

Poche cose rendono così bene il senso di appartenenza ad un luogo come far parte di un gruppo sportivo.

L’ho scoperto quando nel 1991, invitata dagli allora organizzatori della marcia , mi inserii nel gruppo, con tanti altri, che a poco a poco si sono persi nei meandri della vita.A questo punto è quanto mai doverosa una precisione.

Il paese in oggetto , Prato Ottesola piccola frazione di Lugagnano , non è proprio il mio paese in senso stretto.

Sono nata ed abito ad una manciata di chilometri .

Sono stata adottata dalla sua gente e da questo gruppo di case , che si inerpicano sulle colline  a testimoniare le asperità del territorio, che a volte , si rispecchiano anche nei caratteri degli abitanti che questi posti devono domare per costruire case , coltivare terreni.

Difendiamo il nostro campanile pur piccino che sia , ed alle sette in punto viene dato il via alla

22ª edizione della MARCIA DEI VIGNETI.

Neanche le intemperie fermano l’impegno di questo gruppo di ragazzi, che nel loro piccolo cercano

di accogliere al meglio i marciatori, che si cimentano nei vari percorsi.

 Angela Lampredi 

commento di Meletti Germano 2012 

I calanchi : 

      Clara Illica

Il sentiero che porta a Montegiogo

i nostri avi

l’han costruito per gioco.

In seguito , qua e là,

han costruito anche qualche casetta

dove si può arrivare

ma senza avere fretta .

I calanchi sono bellissimi

da guardare ma su di essi

non ci si può arrampicare.

Tempo fa vivevamo sommersi

nelle acque di mare e la fauna marina,

nei suoi crepacci , a nascondino

continuava a giocare .

Acqua, acqua, quanto mi manchi!

I loro fianchi non reggono più,

e scendono a valle lentamente

per unirsi alla pianura

in cerca di una nuova avventura.

 

   

 

 

 

 

sei il visitatore n. Hit Counter