home       www.piacenzamarce.it

 

Sabato 05 Luglio 2014

 

Marcia del Torrione

Dedicato a Bobbiano 2014

 

Non possiamo sapere cosa ci potrà accadere ancora nello strano intreccio della vita . Noi però possiamo decidere cosa deve accadere dentro di noi , come possiamo affrontare le cose, quali decisioni prendere , in fin dei conti è ciò che veramente conta.

Questo è quello che hanno pensato i genitori dopo la prematura scomparsa del loro caro , che in collaborazione con la rinata Associazione Sportiva dilettantistica di Bobbiano,il Comune di Travo , l’Associazione“Piacenza Marce”, e un  gruppo di amici affezionati , hanno voluto organizzare il :

1° Memorial Massimiliano Condi

La location della partenza e dell’arrivo, era a Casone di Bobbiano, presso l’azienda agricola del Dottor Tagliaferri , che gentilmente , con grande entusiasmo e disponibilità ha messo a disposizione i suoi spazi per accogliere al meglio i marciatori.

Il percorso tra i vigneti permetteva di arrivare a Chiosi, gruppo di case coloniche tra cui spicca un’antica struttura in pietra, con numerose finestre a volta. Si raggiungeva la Costa del Bulla,e una piacevolissima discesa ci riportava all’arrivo.

Tutto il territorio di Travo è costellato di antiche torri, numerose sono le mete di gite ed  escursioni che vi si effettuano.

E’ il caso del torrione di Bobbiano; (che ci ha sorvegliato per tutto il percorso,) in un atto notarile del 1513 si parla di Torre non di castello;  (è molto probabile che nel XVI secolo il maniero fosse già scomparso o, per lo meno non ne rimanevano che tracce insignificanti),  sorge presso la chiesa sopra un colle isolato.

Sentirsi gli occhi che si inumidiscono per le lacrime , il cuore che aumenta il suo battito , un groppo in gola , sono una parte delle reazioni che la commozione provoca .

 Al momento della premiazione dei gruppi, tutto questo avveniva ricordando Massimiliano che, alcuni anni fa in accordo con i genitori lasciò la città per aprire un’azienda Agricola in loco, onde poter esprime al meglio le sue peculiarità . Il suo vissuto è stato quello di una persona esuberante , effervescente . Ma un male incurabile a soli 33 anni lo ha tolto ai suoi affetti .

Come premio individuale veniva data una bottiglia dell’azienda vitivinicola “CONDI MASSI” .

Un gesto,( se non nuovo ma che va oltre il semplice affetto),  per ricordare una persona cara, dando anche parte del ricavato della marcia in Beneficenza.

Evento unico eppur comune , limpido e misterioso , naturale eppur sovrumano, così è anche definibile la vita .

Angela Lampredi

P.S. – le ditte COSEPI sport, BFT BURZONI e VIVO triathlon, hanno contribuito con materiale vario per creare il monte premi . Grazie a tutti . 

Angela Lampredi

 

 

 

 

 

 

 

sei il visitatore n. Contatore visite